Finalmente Game Day!


Dopo un mese lontano dal campo da football, ma non dal practice field, i Knights tornano a giocare per la vittoria. Dopo un inizio difficile e la prima vittoria arrivata solo dopo quattro sconfitte i Knights hanno avuto trenta giorni di tempo per recuperare gli acciaccati e per affinare gli automatismi in vista della difficile trasferta contro i Cavaliers Castelfranco. Per i Cavalieri di Sant’Agata conta solo la vittoria, non esistono calcoli o strategie. Conta solo andare in campo e dare tutto ad ogni singolo down. Bisognerà fare molta attenzione al sempre pericoloso gioco aereo della squadra di casa cercando contemporaneamente il modo di impensierire una difesa solida e ben schierata. Knights ovviamente in partenza da underdogs ma senza timori o paure e, soprattutto, senza nulla da perdere e con solo la voglia di dimostrare il proprio valore sul campo contro una squadra di livello assoluto.

Oggi sapremo se la fame di vittoria dei Cavalieri nero argento e fluo sarà sufficiente per prevalere sull’avversario e se questo mese di assenza dal football giocato avrà oliato a dovere i meccanismi che ancora scricchiolavano senza intaccare la carica agonistica che si è vista nell’ultima vittoria maturata in casa contro gli Elephants.

Marcello Menegatti, ufficio stampa Knights Football Sant’Agata

Leave a Comment

(required)

(required)