Simone Slusarz – Un nuovo Cavaliere alla corte di Sant’Agata

–          Jersey #8, bolognese originario della Polonia, 24 anni, fisico vigoroso, ottima tecnica, velocità e grande passione –  sono queste le principali caratteristiche di Simone Slusarz, il quarterback che nella prossima stagione vestirà i colori “nero-argento & fluo” dei Knights di Sant’Agata.

Il forte regista, è nato e cresciuto tecnicamente nei Warriors di Bologna, disputando con la “blue jersey” diversi campionati Under per poi debuttare in maniera più che soddisfacente nel campionato di prima divisione dove è riuscito a togliersi qualche bella soddisfazione, nonostante un antipatico e fastidioso infortunio alla mano destra che lo ha bloccato per una parte della stagione e le note difficoltà vissute negli ultimi tempi dai guerrieri felsinei nella massima serie, un campionato sicuramente agguerrito e competitivo.

E così, nonostante la giovane età, Simone Slusarz è già riuscito a maturare delle importanti esperienze agonistiche che gli sono servite per affinare tecnica e capacità di gioco ed oggi si può tranquillamente definire come uno dei quarterback più interessanti e promettenti del panorama nazionale, a tutto questo si può aggiungere il fatto che il ragazzo è in grado di esprimersi ad alti livelli anche in altri ruoli, sia in difesa che in attacco mostrando una preziosissima versatilità non comune nel nostro campionato.

La grande voglia di crescere, l’umiltà ed il desiderio di esplorare nuove realtà, ha spinto il giovane regista ad intraprende un nuovo cammino, approdando sino a Sant’Agata Bolognese dove ha incontrato i Knights che sono stati ben felici di accoglierlo a corte.

Anche Coach “Paltro” è stato ben lieto di questa nuova acquisizione che, in maniera rilevante, andrà a rinvigorire un reparto, quello offensivo, che nella prossima stagione sarà purtroppo orfano di “Michi Salvo”, il forte e versatile “playmaker” che nello scorso campionato ha spesso indossato con successo la maglia di quarterback per supplire alle assenze del forte Matteo Busi, il QB titolare impegnato spesso all’estero per motivi di lavoro.

–          “Simone rappresenta un provvidenziale acquisto per i Knights e per questo ringrazio il Presidente Marco Grambone” afferma l’head coach Alessandro Paltrinieri – “nella passata stagione l’attacco è stato guidato in maniera eccellente dall’ottimo Matteo Busi, purtroppo i suoi impegni lavorativi lo portano spesso all’estero e non garantiscono continuità in un ruolo delicato ed importantissimo come quello di quarterback; nel campionato scorso siamo riusciti con efficacia a supplire alle numerose assenze di Matteo grazie al versatile Michi Salvo e a Davide Negretto, sempre pronti e generosi a mettersi a disposizione della squadra, ma purtroppo, l’infortunio al ginocchio subito nel corso della partita di playoffs disputata contro i Bills costringerà “Michi” a sottoporsi ad un delicato intervento chirurgico che lo terrà fuori per tutta la prossima stagione, mentre Davide Negretto sino al prossimo maggio proseguirà la sua esperienza in Kansas (USA) presso l’Independence Community College, per tale ragione l’arrivo in cabina di regia del forte Simone Slusarz risulta fondamentale e ci garantisce tranquillità nel reparto – Simone e Matteo stanno già lavorando duramente in questa fase di preparazione e stanno mostrando ottime qualità; poter contare su due registi di grande livello come Busi e Slusarz è un lusso che hanno in pochi e per noi rappresenta una grande occasione per continuare il nostro importante progetto di crescita  – 

Così, nella prossima stagione, Simone ripartirà con un rinnovato entusiasmo guidando l’attacco dei Cavalieri, mettendo a disposizione dei compagni di squadra il suo entusiasmo, la grinta, l’esperienza ed il suo grande dinamismo, con l’obiettivo di raggiungere tutti insieme altri importanti traguardi.

 

Ufficio Stampa Knights Football Sant’Agata

Leave a Comment

(required)

(required)